Torrente Rasim
Torrente Rasim
Torrente Rasim
Torrente Rasim
Torrente Rasim
Torrente Rasim
Torrente Rasim

Torrente Rasim

S. Leonardo in Passiria (BZ), Italia

Una centrale idroelettrica frutto della fusione di due vecchi impianti che, in questa forma, con 22 milioni di kWh annui di energia elettrica prodotta, apporta un netto valore aggiunto. Troyer SpA ha fornito la dotazione elettromeccanica della centrale, comprensiva di controllo, impianto di distribuzione e installazione dell’edificio. Le prese d’acqua del Rio Valtina e Rio Viastrata, sono state risanate: dietro la camera di carico sono stati installati una valvola di protezione della condotta automatica e un tubo di sfiato. Una particolarità dell’impianto è il posizionamento sotterraneo, per cui solo la rampa di accesso è visibile. Tra l’assegnazione della concessione e la messa in funzione sono trascorsi solo 11 mesi.

ClienteESTL Società Consortile Srl, San Leonardo in Val Passiria (BZ), Italia
Tipo di turbina2 turbine Pelton a due ugelli
Potenza complessiva (PEL)4290 kW
Gruppo 1Potenza (PT): 2279 kWportanza di flusso (Qmax): 575 l/s salto: 445 m
Gruppo 2Potenza (PT): 2279 kWportanza di flusso (Qmax): 575 l/s salto: 445 m